L’urlo disperato di Delrio

''Piersanti si chiamava, Piersanti!''. In questo disperato grido di Graziano Delrio è racchiusa tutta la pochezza, tutta l'impotenza, tutta l'insignificanza, tutta l'irrilevanza delle odierne sinistre che letteralmente nulla hanno più da dire.

DIEGO FUSARO: ”Piersanti si chiamava, Piersanti!”. In questo
disperato grido di Graziano Delrio è racchiusa tutta la pochezza,
tutta l’impotenza, tutta l’insignificanza, tutta l’irrilevanza delle
odierne sinistre che letteralmente nulla hanno più da dire. Hanno
tradito i lavoratori per difendere i dominanti, hanno abbandonato la
lotta contro l’imperialismo per appoggiare l’imperialismo stesso. Esse
pensano di essere la soluzione al problema e invece sono il problema
stesso.