Trump benedice Marchionne

Trump benedice Marchionne: “Hai spostato la produzione dal Messico al Michigan? l’ho apprezzato molto, tu sei la mia persona preferita in questa stanza”.

trump-smorfia

Trump incontra gli amministratori delegati delle maggiori case produttrici di automobili per convincerli a spostare la produzione negli USA e, mentre Sergio Marchionne si presentava agli altri ospiti Trump lo interrompe dicendogli: “hai spostato la produzione dal Messico al Michigan? l’ho apprezzato molto, tu sei la mia persona preferita in questa stanza”. Quando una giornalista chiede a Trump dei danni subiti da Canada e Messico dalla nuova politica americana sulle importazioni e sulle migliori condizioni fiscali offerte alle imprese Trump risponde: “io non rappresento ne il Canada ne il Messico, sono qui per rappresentare gli interessi USA”. Battute a parte, apprendiamo quanto bene Trump faccia i suoi interessi e i dati economici gli danno totale ragione, gli Stati Uniti sono quasi in piena occupazione. Organizza incontri con gli imprenditori, li convince a produrre negli USA, crea posti di lavoro nell’economia reale. Quando ricominceranno anche i rappresentanti italiani a fare gli interessi dell’Italia?