Esteri

Esteri

yemen

Yemen: voto rivoluzionario contro la guerra al Senato USA

Il senato degli Stati Uniti ha votato contro la guerra in Yemen appellandosi, per la prima volta nella storia, al War Powers Act, legge entrata in vigore nel 1973 che stabilisce la...
gilet gialli

Rivendicazioni dei Gilet Gialli, un vero e proprio manifesto socialista

ll movimento dei Gilet Gialli è nato sui social media in ottobre contro l’aumento della tassa sui carburanti prevista dal Governo. In Francia i prezzi del gasolio sono aumentati del 23% e i prezzi...
kerch

Incidente stretto di Kerch: le conseguenze si moltiplicano

Le conseguenze dell'incidente di Kerch che vede coinvolte Russia ed Ucraina si stanno rapidamente sviluppando sia a livello internazionale che interno (all'Ucraina). Innanzitutto in sede ONU in cui i paesi NATO come USA, Gran...
donesk

Escalation tra Russia e Ucraina e il pretesto della legge marziale

di Filippo Sardella Ucraina e Russia, e nel mezzo due ferite sempre aperte: la Repubblica Popolare di Doneck e Repubblica Popolare di Lugansk . Era pronosticabile del resto, che prima o poi sarebbe accaduto qualcosa che...
haftar conte

Conferenza di Palermo, già dai partecipanti è chiaro il cambio di scenario

Inizia oggi a Palermo la conferenza di due giorni sulla Libia che vede la partecipazione dei rappresentanti di Algeria, Tunisia, Egitto, Ciad, Niger, Grecia e Malta. La Germania e la Francia si vedono rappresentate...
bolsonaro

L’ultraliberismo moderno: il caso Bolsonaro

Bolsonaro è un forte sostenitore dell’idea di un minore intervento dello Stato nell’economia, e non perde occasione per evidenziarlo. Nella politica economica è piuttosto contraddittorio, sempre rimanendo dentro il solco del peggior liberismo. Sostiene...
conta macron

Attento Macron! La mossa italiana sulla Libia

Sembra passato un secolo da quando espellevamo senza alcun vero motivo diplomatici russi all’odierno invito del governo italiano a Vladimir Putin, al fine di partecipare alla conferenza internazionale sulla Libia che si terrà a...
viktor orbàn legge

Chi è realmente Viktor Orbán?

“Noi non crediamo nell’Unione Europea, crediamo nell’Ungheria, e consideriamo l’UE dal punto di vista secondo cui, se facciamo bene il nostro lavoro, allora quel qualcosa in cui crediamo, che si chiama Ungheria, avrà il...
craxi tomba allende

11 settembre, Craxi e Allende

L'11 settembre del 1973 moriva durante il golpe in Cile il socialista Salvador Allende. Cogliamo l'occasione dell'anniversario per ricordare l'avventura che visse Craxi, nel Cile di Pinochet, per andare a commemorare il defunto amico...
xi jinping africa

Xi Jinping realizza in Africa il piano Craxi

Bettino Craxi trent'anni fa proponeva due soluzioni per evitare le migrazioni di massa, per risolvere i problemi della fame e della guerra e per dare una concreta prospettiva di sviluppo ai paesi africani: Un...