Bloody Sam

di Francesco Fiorentino In pochissimi conoscono Sam Packinpah, alcuni lo hanno sentito nominare, nel migliore dei casi, ma molti non lo hanno mai nemmeno sentito nominare. In compenso al nominare registi come Kubrick la maggior...

Resistenza profetica. Arnaldo di Villanova e i frati minori.

In tempi di clausura come questi del corona virus una sana lettura di argomento profetico e medievale è quello che ci vuole per tenersi in allenamento in attesa di tempi migliori. Il pensiero di...

The Wanderers

Per molti della mia generazione il film tratto, dall'omonimo libro di Richard Price, è stato un punto di riferimento. Una banda di italiani del Bronx tra tensioni razziali e grandi cambiamenti in corso, con...

Giano Accame. La vita, l’idea.

Una raccolta di suoi interventi sulla rivista Area, alla quale collaborò fino ala sua morte, insieme ad una biografia scritta dal figlio, fanno riemergere, nell'attuale fase di azzeramento della memoria storica e politica italiana...

Gioventù separatista

Nel 1990 venne fuori e fu diffuso quasi clandestinamente il secondo volume di Gioventù Separatista (1944-1946) che raccontava una storia mai scritta del separatismo siciliano. L'autore era il prof. Enrico Di Natale che, reduce...

Il bianco sole dei vinti

Da tre giorni la sognante Charleston è stata strappata al sensuale torpore dei suoi giardini tropicali. C'è grande fermento in giro. I membri del parlamento hanno votato all'unanimità l'indipendenza della Carolina del Sud. Il...

La perestroika e la fine della DDR

Il socialismo nei colori della Repubblica Democratica tedesca fu una realtà complessa e un processo sociale contraddittorio, determinato da fattori differenti: tentativi estemporanei e contingenti di rinnovamento e trasformazione, stagnazione e repressione, influenze esterne...

Mussolini e la città. Il fascismo tra antiurbanesimo e modernità.

Il secolo XIX fu una gigantesca macchina per sradicare campagnoli. E. J. Hobsbawm. Il suggestivo testo di Danilo Breschi aggiorna il dibattito su un'antica questione. Fu moderno il fascismo o antimoderno? La sua ideologia, così come...

Hyperpolis, architettura e capitale

Connubio particolare e dagli esiti interessantissimi quello di Serge Latouche e Marcello Faletra che ripartono dalla città per un'analisi non conforme degli sviluppi del mondo contemporaneo. Se è chiaro che, per ricercare un cambiamento...

Romanzo Caporale, una nuova prospettiva sull’immigrazione

Romanzo Caporale di Annibale Gagliani offre al lettore una nuova prospettiva sul tema dell'immigrazione, ovvero quello dello sfruttamento ai limiti dello schiavismo del migrante all'interno della filiera produttiva capitalistica occidentale, impersonata dalla figura del...